• Menu
10 motivi per fidanzarsi con una donna motociclista

10 motivi per uscire con una donna motociclista

Il mondo delle due ruote è sempre stato considerato di esclusivo appannaggio maschile. Forse per colpa dell’idea sessista, e mai troppo combattuta, che le motociclette, e le grandi esplorazioni su due ruote, fossero una cosa da uomini. Nel corso degli ultimi anni, però, fortunatamente la realtà ha iniziato a muoversi, e ora sono sempre di più le donne che scelgono una moto adatta alle proprie caratteristiche, saltano in sella e iniziano a viaggiare. Anche verso luoghi lontani, e lungo itinerari decisamente poco battuti. Io, nel corso del tempo e dei miei viaggi, ne ho conosciute molte. E sono fermamente convinta delle tante, buone, ragioni, che dovrebbero invogliarvi ad uscire con una donna motociclista. E a non lasciarla più.

1. Perché non le serve andare in capo al mondo per essere felice

Una donna motociclista è contenta anche delle piccole cose, senza bisogno di andare dall’altra parte del globo. Le basta accendere il proprio mezzo e guidare verso le colline, piantare una tenda nel verde e osservare le stelle per provare la gioia di viaggiare, anche a pochi chilometri da casa.

2. Perché conosce il valore di ogni conquista

Fidanzarsi con una donna motociclista implica il fatto di scegliere di avere al proprio fianco una persona estremamente consapevole. Del valore delle cose, e del tempo che le è servito per potersele guadagnare. Che sia l’acquisto della propria motocicletta, o la meta lontana raggiunta solo dopo settimane di viaggio.

3. Perché non è un fiore delicato

Avere al proprio fianco una donna di questo tipo non è facile: perché sa benissimo cavarsela senza un uomo accanto ed è stata forgiata dai tanti imprevisti incontrati durante il percorso. Non è un fiore delicato, e resiste stoicamente alle prove che il viaggio in moto – e la vita – le mettono di fronte.

4. …però è sempre una donna!

Anche se sarete accampati in qualche sperduta area del mondo, dopo una lunga giornata in sella, troverà sempre il modo di essere femminile. Le bastano delle salviette umidificate, qualche colpo di spazzola, et voilà.

5. Perché prova un amore viscerale per le mappe

Quando frequentate una donna motociclista non avete bisogno di far galoppare la fantasia per regalarle un appuntamento romantico. Vi basta aprire una cartina sul pavimento per assicurarle la serata più bella di sempre. Trascorsa a sognare tutte le strade che ancora avete da percorrere, insieme.

6. Perché avrete la libertà di continuare a viaggiare soli. E anche lei.

Una donna abituata a viaggiare da sola su due ruote ha ben chiaro il valore della sua libertà, ma anche della vostra. Siate voi stessi, e sarete liberi di vivere la vostra indipendenza senza recriminazioni o gelosie. La donna motociclista odia le gabbie, e per le persone amate desidera solo la felicità assoluta.

7. Perché si prende cura delle cose
Una donna motociclista sa che sono le cure costanti a far durare il proprio mezzo il più a lungo possibile, così si occupa personalmente della sua manutenzione. Dopo una lunga gita, ad esempio, coccola la sua motocicletta con una bella ingrassata alla catena. Una donna motociclista riserva la stessa cura anche alle persone amate, perché sa che la gentilezza e le attenzioni sono la chiave di una felicità duratura.
8. … e non ha paura di sporcarsi le mani!

Se per i lavori più grossi non è ancora abbastanza ferrata, la donna motociclista vuole comunque imparare i segreti della meccanica ed essere autonoma il più possibile. Le piace fare il tagliando della sua moto,  e prepararla al meglio per i viaggi che verranno. I guanti in lattice sono i suoi migliori amici, anche se sa già che si romperanno e finirà con le mani nere. Così a volte, per risparmiare tempo, non se li mette nemmeno.

10 motivi per uscire con una donna motociclista
Al lavoro nel garage del mio amico Henry Favre
9. Perché cerca le emozioni, e non le cose

Se con qualunque altra donna potreste vivere con angoscia l’occasione della scelta di un regalo, o temere il momento in cui vi chiederà di accompagnarla al centro commerciale, con una donna motociclista questo è difficile che accada.

Al massimo potreste ritrovarvi insieme da Wheelup, per scegliere un paio di stivali in Gore-Tex, ma nulla di più. La donna che viaggia in moto desidera provare emozioni, e preferisce spendere il proprio denaro nella loro ricerca, piuttosto che negli oggetti. Regalatele un panorama e un abbraccio al tramonto, non una borsa firmata, e sarà vostra per sempre.

10. Perché le sue cose se le porta da sé

Il pensiero che farà gioire ogni uomo, nel momento in cui si fidanzerà con una donna motociclista, sarà quello che, finalmente, non avrà più bisogno di litigare per il bagaglio. Perché se lo dovrà portare, da sola, sulla moto. E se caricherà troppa roba… saranno solo affari suoi.

 


Questo post è nato dopo una bellissima serata trascorsa insieme alla mia amica Simona dello straordinario blog Fringe in Travel. Mi ha fornito spunti di riflessione, mi ha dato strumenti… e mi ha donato la sua gentilezza. Mi sento sulla strada giusta, ora. Grazie Simona! 💚

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *