Donna sola in viaggio Archivi - La bionda sulla Honda
  • Menu

Tag - Donna sola in viaggio

in moto lungo la Via della Seta

In moto lungo la Via della Seta

È da molto tempo che medito di scrivere del mio viaggio in moto lungo la Via della Seta e non ho mai trovato il tempo, il desiderio e la forza di farlo. Perché, nonostante abbia già raccontato della mia esperienza in Asia centrale, e di come questa avventura verso est sia finita in maniera ben diversa come era cominciata, mettere nero su bianco tutto quello che è...

La solitudine non fa paura: basta saperla ascoltare

La domanda se non mi senta mai sola in viaggio è una grande costante della mia vita. Arriva sulle labbra di tutti, ad un certo punto della conversazione, ma nel tempo ho imparato a gestirla con lo stesso sorriso placido con il quale rispondo al resto. Ma non è stato facile, visto che inizialmente mi infastidiva: la trovavo incomprensibile, perché io sono abituata a...

Per viaggiare in moto bastano 250cc

Viviamo in una realtà che è realmente convinta che sia il di più a fare la differenza. Che sia l’andare forte l’unico modo per andare. Che sia necessario avere fretta, quando in realtà, l’unica cosa che conta davvero, è avere tempo. Viviamo in un mondo che ride di noi, se ci allontaniamo dal sentiero più battuto, o se scegliamo di essere non convenzionali. Viviamo in...

Come viaggiare in moto a budget (quasi) 0

Avere la possibilità di viaggiare a lungo è il sogno di molti, inutile negarlo. Il web è pieno delle testimonianze, e dei racconti, di persone che sono saltate in sella alla propria moto e hanno vagato per mesi (se non per anni); così come è pieno delle domande di chi non ha ancora capito come questo sia possibile. La maggioranza di noi guarda a questi viaggiatori...

10 luoghi da vedere in Grecia in moto

Potrà non avere il fascino esotico e avventuroso di un viaggio overland lungo la Pamir Highway, o nelle complesse terre dell’Asia Centrale… ma la nostra Europa è una miniera di luoghi meravigliosi, e non serve andare poi così lontano per vivere un’esperienza indimenticabile. Hai poche settimane di tempo, ma vuoi comunque fare una vacanza su due ruote? Continua a...

8 lezioni che ho imparato viaggiando (da sola)

Ho sempre ritenuto una grande fortuna essere nata in una famiglia di viaggiatori: entro i dieci anni avevo esplorato molti più Paesi di qualsiasi altro mio coetaneo, trascorrendo la parte migliore di ogni estate in giro per l’Europa. Entro i 12 avevo conosciuto Babbo Natale, avevo superato il Circolo Polare Artico ed ero stata al punto più a nord del Vecchio...

L’ingrediente segreto del viaggio è la fiducia

È una vita dura, per i perfezionisti. Lo dico sempre, mi cruccio di esserlo e poi mi ritrovo a dare il meglio di me quando niente va come previsto. Perché in viaggio, soprattutto quando affrontato in motocicletta, è inevitabile cadere nella trappola dell’inatteso. E la differenza la fa tutta il nostro modo di reagire, e il nostro modo di rimetterci in piedi, pronti...

Cosa penso della CRF250L dopo 50 giorni di viaggio

“Questa non è una moto per viaggiare! – mi ha detto, osservandomi con la coda dell’occhio prima di continuare a contemplare il mio mezzo -. Con quelle gomme da fuoristrada, poi! Per viaggiare servono più cavalli, serve più potenza!”. L’ho lasciato finire di parlare, mentre osservavo il faro e il mare dietro di lui. Avevo avvistato la lanterna dall’alto della...

8 lezioni che ho imparato viaggiando

Chi viaggia da solo non è un supereroe

Sul porto di Sami brillava un sole timido, mentre mi sedevo al tavolino del ristorante e pensavo a cosa avrei voluto mangiare per pranzo. Avevo passato la notte sulla spiaggia di Antisamos, e come d’abitudine in questo viaggio, me l’ero presa con comodo. Avevo lasciato che la tenda si asciugasse dalla condensa notturna, mi ero buttata in acqua e poi mi ero distesa al...

Diario albanese

Poche ore fa ero seduta, a pochi passi dall’entrata del castello di Gjirokastër, e leggevo “Wild” di Cheryl Strayed. Ogni tanto alzavo lo sguardo, staccandolo per un attimo dalla pagina, e lo posavo sulla distesa di tetti di pietra qualche metro più sotto, pensando a quanto fosse bello avere tempo di esplorare una città, aggirarsi con calma fra le sue vie e poi...