• Menu

Riflessioni

L’arte di accogliere

“Il vero problema è che non ci insegnano ad aspettare, a lasciare che le cose accadano. Dovremmo per natura essere disposte all’apertura e invece siamo chiuse, abbiamo fretta. Dobbiamo imparare a donare il tempo, a lasciare spazio e silenzio. Dobbiamo pensare a noi, prima di...

L’avventura più grande

Il ricordo che mia nonna conserva dei bombardamenti su Milano è composto da immagini vivide e dolorose: me l’aveva raccontato per la prima volta tanti anni fa, in una di quelle volte in cui mi trovavo da lei a pranzo e quei momenti di chiacchiera spontanea erano l’occasione involontaria...

Donna che viaggia sola

Sono una donna che viaggia sola, non una sprovveduta

Per un po’ mi sono chiesta se avessi fatto bene a comportarmi in quel modo, e mentre mi avviavo a piedi verso casa riflettevo su quanto successo, se nella situazione che mi era appena capitata sotto mano avessi dimostrato chiusura o solo tutela di me stessa. Se il fatto di essere una...

Oggi decido di lasciar andare

Il dono più grande che potrei fare alla mia vita sarebbe quello di imparare, una volta per tutte, ad andare oltre. A guardare a quello che è stato senza dolore, senza rabbia, senza domande, realizzando che la strada che mi ha portata fin qui, ora, ha anche conosciuto dei passi falsi...

Radici

Quando mi è stato proposto di partecipare a “Un weekend col nonno” l’autore aveva le idee ben chiare riguardo alla mia storia e a quella di mia nonna. La nostra puntata sarebbe stata dedicata al tema delle “radici”, della storia personale e della migrazione...

Ode al lavoro a tempo determinato

Nella mia vita ho deciso di essere libera, di lavorare duramente e viaggiare. Nella mia vita ho deciso di voler essere pronta ai cambiamenti, di faticare nella ricerca, di essere indipendente a padrona di me stessa. Per questo, nonostante tutte le difficoltà del caso, non voglio...

Il 2016 è un tuffo nella vita

Quanto tempo ci vuole per tornare a fidarci? Quanto tempo ci vuole perchè si torni ad essere liberi dalla morsa di quello che è stato e preda del desiderio di buttarsi a capofitto? La mia vita, dall’inizio di questo 2016, è stata un susseguirsi di tuffi: tuffi nel mondo, con viaggi...

Un anno di noi, un anno di me

Voglio dirti che hai portato solo cose belle, volevo dirtelo quando ieri, tornando a casa dalla mia giornata di peregrinazioni, il sole calava sul fondo dell’autostrada e mi sembrava che tutto fosse così meravigliosamente sereno da non poterlo esprimere a parole. Il giorno del mio...

Essere abbastanza

Ci sono persone che celano tanto, persone verso le quali vorrei, più di ogni altra cosa, tendere un braccio, persone che ho la sensazione di decifrare e capire senza troppo sforzo: l’unico sforzo è cercare di non chiedermi perchè si siano costruite una corazza per tenere il mondo...